gio07312014

Back Rubriche

lancio del programma per lo sviluppo delle relazioni commerciali e industriali tra Italia ed Egitto [Roma, 31 maggo 2013]

 

Nel quadro dello sviluppo delle relazioni commerciali italo--‐egiziane in diversi settori, il Ministero dell'Industria e del Commercio Estero egiziano, e l’addetto commerciale dell'Ambasciata d'Egitto a Roma, presentano il lancio del programma per lo sviluppo delle relazioni commerciali e industriali tra Italia ed Egitto.


Venerdì 31 maggio 2013 – ore 15:30--‐16:30 AMBASCIATORI PALACE Hotel Via Vittorio Veneto, 62, Roma


 Intervengono:
- Mr. Hassan Malek , Chairman EBDA, Egyptian Business Development Agency
 - Dr. Mona Wahba, Capo del Comitato Direttivo e Capo dell’ufficio commerciale a Roma
- Ing. Khaled Abu Bakr, Presidente dell’Italian--‐Egypt Business Council, fronte egiziano
- Ing. Ossama Farid, Vice Presidente EBDA, Egyptian Business Development Agency
- Ing. Mohamed Mourad Elzayat, Chairman Egyptian Junior Businessmen Association.
Per l’intera conferenza sarà disponibile traduzione simultanea dall’inglese all’italiano


Si prega di confermare la propria presenza a: Hill + Knowlton Strategies Fabio Belfiori Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. 06 441640316 – 348 1469984  
 

IL RITORNO VOLONTARIO ASSISTITO NEL SISTEMA DELLE POLITICHE MIGRATORIE IN ITALIA [Roma, 23 maggio 2013]


Il sistema di attuazione della misura del ritorno in Italia alla conclusione della quarta annualità del Fondo Europeo Rimpatri, esperienze, esiti e complessità.

ROMA 23 MAGGIO 2013, ore 9.30 – 13.30
Camera dei Deputati – Sala delle Colonne

Presentazione e programma aggiornato (cliccare sul link)

Agli uomini, per entrare, è richiesto di indossare giacca.

A conclusione della quarta annualità del Fondo europeo Rimpatri (FR) gestito in Italia dal Ministero dell’Interno, questo evento ha la finalità di promuovere un confronto sullo stato di attuazione del sistema di attuazione della misura del ritorno in Italia anche alla luce dell’applicazione della normativa di recepimento nazionale della Direttiva UE Rimpatri.

Nel corso dell’incontro saranno presentati i dati ed i numeri sulla misura del Ritorno Volontario Assistito e l'evoluzione di questo strumento nel corso del tempo;  sottoposte ai parlamentari di diverse forze politiche presenti alla tavola rotonda  idee e proposte relative a politiche, strategie e strumenti sul tema del ritorno.

L’evento è promosso dal progetto “Rete Italiana per il Ritorno Volontario Assistito – Rete RIRVA fase IV” che è una delle azioni di sistema che attuano la misura del ritorno in Italia con il co-finanziamento del FR e Ministero dell’Interno.

RIRVA è realizzato dal Consorzio Nazionale idee in Rete con il  Consiglio Italiano per i Rifugiati (CIR), OXFAM Italia e GEA ed il supporto della Fondazione ISMU e Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali e sta consolidando dal 2009 una rete di riferimento nazionale per l’informazione sulla misura del Ritorno volontario Assistito (RVA) e la segnalazione dei casi ai progetti che in parallelo a RIRVA attuano concretamente i percorsi di ritorno.

Il workshop è quindi rivolto ai referenti delle realtà nazionali impegnate nella gestione del fenomeno migratorio, rappresentanze dei Paesi Terzi ed associazioni di migranti e rappresentanti politici.

 Info e conferma  partecipazione a:  Help Desk Ritorno, tel.049.2023830
email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Contatti:

www.reterirva.it
Help Desk Ritorno, tel. 049.2023830. cell. 3339325128, email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Responsabile di progetto, Carla Olivieri
Tel. 3355312500, email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

Spiagge pulite: il nostro biglietto da visita. Dove c'è bellezza, non c'è camorra [Castelvolturno, 18 maggio 2013]

 Nel quadro di una serie di iniziative anticamorra, di cui alcune già fruttuosamente realizzate e altre ancora in preparazione, l'Associazione R.E.S. (pres. Ciro Scocca, segr. Anna De Vita) di Castel Volturno insieme con il C.S.A. ex-Canapificio di Caserta, da sempre impegnato nel riconoscimento per i diritti degli immigrati hanno organizzato una manifestazione che si svolgerà sabato 18 maggio dalle 08:45 alle 12:30 volta alla riqualificazione della spiaggia dell'Oasi dei Variconi (riserva naturale situata alla foce del fiume Volturno) .
E‘ prevista la partecipazione di numerosi cittadini nonché quella dei Padri Comboniani, Pro Loco Castel Volturno, Villaggi Globali, Centro Fernandes, Associazione Antimafia Territorio e Legalità, Orange di Napoli, Coordinamento Comitati Fuochi e Associazione Commercianti di Castel Volturno.
 
Le adesioni istituzionali e private al programma sono così numerose (da quella di Laura Boldrini a quella del Comune di Napoli, dal Cav. Lav. Immacolata Simioli P.A.D.Fresystem S.p.A. alla N.C.O. di  Beppe Pagano alla Associazione delle Agende Rosse di Salvatore Borsellino e del Comune di Castel Volturno, di Padre Alex Zanotelli nonchè Sonia Alfano Presidente della Commissione Antimafia Europea) che siamo incapaci di fornirvene un elenco completo.  Sarà presente la  Polizia di Stato del Commissariato di Pinetamare, la Protezione Civile nonchè il Comandante die Vigili Urbani, nonchè è prevista la partecipazione di autorevoli personalità  del mondo associazionista e della società civile.
 
Hanno collaborato inoltre numerosi commercianti che hanno sponsorizzato l’evento effettuando fotocopie, donando casse di acqua e oggetti vari per il buon andamento dell’evento.  Per l’occasione saranno installate adeguate segnaletiche stradali.
 
I punti di incontro: ore 08:45 Comune di Castel Volturno, ore 09:00 direttamente presso l’Oasi die Variconi.  Fiduciosi che sabato sarà una grande giornata di festa per tutta la cittadinanza, l’augurio a tutti noi è che lo slogan estivo sia: Spiagge pulite: il nostro biglietto da visita.




 
Il Segretario                                                                                                                      Anna de Vita

Il Presidente                                                                                                                      Ciro Scocca

Per comunicazioni:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Cell. 389.2038113—334.8896413